Ancora controlli antidroga nelle scuole di Siena da parte della Polizia
28 Nov, 2016
polizia-controlli-antidroga-scuole

Ancora un servizio antidroga nelle scuole di Siena e provincia da parte della Polizia di Stato.
Stamani i poliziotti della Squadra Mobile della questura, insieme ai colleghi delle unità cinofile di Ladispoli, hanno effettuato i controlli all’ingresso dei Licei “Piccolomini” in Piazza Sant’Agostino e all’interno dell’Istituto d’Arte a San Domenico.
Alle otto Cora, il pastore tedesco poliziotto di 4 anni era già al lavoro con i colleghi.
Subito ha fiutato qualcosa, focalizzando l’attenzione su quattro ragazzi all’esterno dei licei, classico e delle scienze umane, che sono stati identificati e sui quali è stato approfondito il controllo.
Nessuna sostanza stupefacente è stata trovata, probabilmente perché al circolare della notizia del controllo in atto gli studenti se ne sono disfatti.
Finito il servizio esterno e dopo i contatti intercorsi tra la questura e il dirigente scolastico dei tre istituti, i poliziotti si sono spostati all’Istituto d’Arte.
Lì l’”agente” Cora ha passato al setaccio circa 9 classi, tra quarte e quinte, in presenza del responsabile della scuola, annusando tra i banchi e gli zaini, controllando gli studenti per poi passare alle aree comuni come corridoi e bagni.
Durante il controllo anche qui ha fiutato odore di droga su due alunni che, come gli altri, sono stati identificati anche se non è stato trovato niente di rilevante.
L’attività messa in atto dalla Polizia di Stato, soprattutto a fini preventivi, sta portando ai risultati prefissati con la collaborazione dei diversi dirigenti scolastici di tutta la provincia.