Ampugnano: tutti assolti al processo sull’aeroporto
18 Ott, 2017
Mont Paschi di Siena,
Presentazione Business Plan,
Hotel Principe di Savoia Milano 27/06/2006

Tutti assolti gli otto imputati nel processo relativo alla privatizzazione dell’aeroporto di Ampugnano, e alle procedure di gara che individuarono Galaxy Found come socio privato per l’Aeroporto Ampugnano Spa. Lo ha stabilito la sentenza del collegio giudicante del Tribunale di Siena, presieduto dal giudice Luciano Costantini, arrivata ieri dopo poco più di un’ora di camera di consiglio. Viene così assolto «per non aver commesso il fatto» anche l’ex presidente di Banca Mps Giuseppe Mussari, il quale era accusato di falso in atto pubblico. La sua assoluzione era stata chiesta nell’udienza scorsa dal pm Antonino Nastasi, che invece aveva chiesto condanne da uno a 4 anni per gli altri imputati. Nei confronti di Mussari, non presente in aula, era già caduta in prescrizione da circa due anni l’accusa di turbativa d’asta. I fatti contestati risalgono al 2007: alla fine del 2009 iniziarono le indagini, che portarono all’udienza preliminare nel 2012.