Ambra Angiolini e Francesco Scianna al Politeama in “Tradimenti”
28 Gen, 2016
ambra-angiolini-francesco-scianna-tradimenti-teatr_980x571

Ambra Angiolini e Francesco Scianna sul palco del Politeama martedì 2 febbraio alle 21 per il quarto appuntamento della stagione nel teatro poggibonsese. In scena, con la regia di Michele Placido, il capolavoro di Harold Pinter, Tradimenti. Sarà anche la prima occasione in cui alcuni giovani under 27 potranno usufruire dei biglietti omaggio nell’ambito del progetto di Fondazione Elsa, Unicoop Firenze e Comune di Poggibonsi. Prima o dopo lo spettacolo sarà possibile mangiare nei locali del centro di Poggibonsi piatti veloci ed economici grazie all’iniziativa PIATTOTEATRO.

Lo spettacolo. Robert ed Emma sono apparentemente una coppia felicemente sposata, hanno successo nei loro rispettivi lavori e sono buoni amici di Jerry e sua moglie Judith. A una festa Jerry confessa ad Emma di amarla e lei ricambia lo stesso sentimento. Emma lavora come manager in una galleria d’arte e cerca di fuggire dal suo infelice matrimonio con Robert, convinta che lui l’abbia tradita in passato. Si vendica così con Jerry, che diventa suo amante. Quando finisce il rapporto con Jerry, rimane sposata con Robert per altri quattro anni vivendo un matrimonio infelice. Jerry, un agente letterario e scrittore, è un illuso romantico, sembra un essere innamorato dell’amore. Anche se tenero e amabile di persona, è troppo ingenuo per accorgersi che sarà manipolato da Emma e di conseguenza da Robert. Robert è il più scaltro dei tre personaggi e di mestiere è un editore. Si accorge dell’infedeltà di sua moglie Emma e riesce a scovare la verità rivolgendosi a lei con metodo quasi investigativo. Pratico e logico nei modi di fare, dopo aver trovato una lettera di Jerry indirizzata ad Emma, decide di turbare con gusto i sogni di Emma che,schiacciata dalle proprie bugie e dal tradimento, finalmente confessa.
Pinter scrisse Tradimenti in un ordine cronologico inverso. L’opera inizia presentando la fine del rapporto extraconiugale tra Emma e Jerry e finisce mostrando l’inizio della loro relazione. Le prime nove scene sono ambientate nel 1977 quando Emma e Jerry si rivedono due anni dopo la fine della loro relazione. Dal 1977 al 1968, ogni scena rivela sempre più il loro rapporto, e il protrarsi dei tradimenti di Emma nei confronti di suo marito Robert con Jerry, suo amante.

Piattoteatro. La sera degli spettacoli tante possibilità diverse per tutti gli abbonati e gli spettatori della stagione teatrale del Politeama per poter cenare in centro con menù ad hoc pensati per una cena gustosa e veloce a prezzi promozionali (gli esercizi aderenti e i menù proposti sull’apposita pagina del sito www.politeama.info).

#Vadoateatro è un’iniziativa di Unicoop Firenze, Fondazione Elsa e Comune di Poggibonsi. Tutti gli under 27 potranno verificare la disponibilità di biglietti gratuiti per lo spettacolo in cartellone il venerdì dalle 15 alle 16.30 presso la sezione Soci Coop del Centro Commerciale Valdelsa in via di Salceto (cerca la pagina facebook del progetto Vadoateatro Poggibonsi, mail: vadoateatro.poggibonsi@gmail.com).

Politeama Card. Tutti gli abbonati al turno unico della stagione teatrale del Politeama di Poggibonsi possono usufruire dei vantaggi della Politeama Card che è stata regalata loro insieme all’abbonamento. La card, pensata in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale Associazione Via Maestra, ha lo scopo di premiare i frequentatori del centro storico di Poggibonsi attraverso un programma di sconti negli esercizi commerciali convenzionati ed il biglietto cinema ridotto dal lunedì al giovedì presso il Cinema Teatro Politeama. Per i non abbonati è in vendita al costo di 10 euro presso le casse del Politeama in orario cassa cinema e teatro.

Informazioni e biglietti sabato dalle 16 alle 19 o il giorno dello spettacolo dalle 18 presso la cassa del Teatro Politeama di Poggibonsi o in orario apertura cassa cinema presso il Teatro del Popolo di Colle di val d’Elsa o il Teatro Boccaccio di Certaldo. Biglietti online su www.politeama.info. Informazioni anche per mail scrivendo a biglietteria@politeama.info o telefonando al numero 0577-983067.

Per informazioni stampa

Fondazione E.L.S.A. CultureComuni – tel. 0577 983067 Elisa Tozzetti elisa.tozzetti@fondazioneelsa.it