Allerta meteo anche nel sud della Toscana, possibili criticità nei comuni della Valdichiana
14 Ott, 2016
pioggia_800x458

Si estende a tutta la Toscana l’allerta meteo con codice arancione annunciato ieri per forti temporali, rischio idrogeologico ed idraulico ed in vigore fino alle 8 di domani, sabato 15 ottobre. Le condizioni meteo sono favorevoli a temporali di forte intensità e per un periodo di tempo limitato.
Le forti piogge sulle zone di nord-ovest si estenderanno a tutta la regione dal pomeriggio-sera, con possibile attenuazione dei fenomeni in serata sulle zone di nord ovest.
Per domani prevista una diffusa variabilità con rovesci sparsi e la possibilità in tutto il territorio regionale di temporali, forti e localmente persistenti, anche associati a forti colpi di vento e grandinate, in particolare nelle zone più interne e durante le primissime ore del mattino. Il peggioramento delle condizioni meteorologiche sarà accompagnato da venti forti.
Il Servizio di Protezione Civile dell’Unione dei Comuni Valdichiana Senese, ricevuto il bollettino della Regione Toscana, rende note le situazioni di possibile criticità distinte per le singole aree.
I rischi maggiori potrebbero derivare dai temporali forti che sono previsti a Cetona, Pienza, San Casciano dei Bagni, Sarteano e Trequanda; in questi cinque comuni i fenomeni dovrebbero attenuarsi nella nottata di sabato mentre fino alle prime ore di sabato ad essere maggiormente colpiti dovrebbero essere i territori di Chianciano Terme, Chiusi, Montepulciano, Sinalunga e Torrita di Siena.
Di conseguenza nell’intera area della Valdichiana Senese potrebbero verificarsi allagamenti, specie in prossimità dei piccoli corsi d’acqua, frane e scivolamenti di terra, anche sulle sedi stradali.
Si raccomanda di evitare durante l’emergenza le aree soggette al rischio di allagamento e quelle esposte alle raffiche di vento; tenersi a distanza da pali, alberi e tralicci con tensione che potrebbero attrarre fulmini; fare attenzione all’altezza dei corsi d’acqua in caso di attraversamento di ponti; spostarsi in auto solo per quanto strettamente necessario, prestando la massima attenzione nei sottopassaggi.

Per ogni ulteriore informazione e aggiornamenti: www.regione.toscana.it/allertameteo