Facebook Posts Home Slide Show Sport

Alle 14.30 c’è Siena-Ancona Matelica: collegamenti su Antenna Radio Esse

Alla fine fuori dalla lista ci sono “soltanto” Caccavallo, Paloschi, Disanto e lo squalificato Crescenzi. Terzi e Ardemagni sono rientrati completamente in gruppo, Terigi ha stretto i denti perché vuole esserci, anche solo in panchina, Guillaumier ha preso una botta alla caviglia destra ma anche lui è tra i convocati. Ma se il numero è sufficiente, è la forma fisica che preoccupa mister Padalino. Pure l’unico attaccante che può partire titolare, Fabbro, non è al 100%. Per questo bisognerà compensare con le motivazioni: l’Ancona è già certo di un posto comodo ai playoff, il Siena invece deve ancora salvarsi.

“A mio avviso, l’Ancona è una delle squadre rivelazione che può contare su molti giovani di qualità – ammette Padalino – ma i miei ragazzi, nonostante i tanti infortuni, hanno l’esperienza e le motivazioni giuste per lottare alla conquista dei tre punti”.

La Robur non prende tre punti da 10 gare e vincendo sarebbe praticamente certa di salvarsi. Prima della gara sarà omaggiato Artemio Franchi, a 100 anni dalla nascita del dirigente più importante del calcio italiano, al quale fu intitolato il Rastrello e successivamente lo stadio di Firenze. Saranno presenti suo figlio Francesco e il vicepresidente della Lega Pro Marcel Vulpis. Siena-Ancona Matelica si gioca oggi alle 14.30, collegamenti in diretta su antenna…

Sono 21 i convocati per la sfida all’Ancona

Portieri
Paolo Bastianello, Ivan Lanni, Federico Mataloni.
Difensori
Daniel Dumbravanu, Ricardo Farcas, Alessandro Favalli, Lorenzo Laverone, Christian Mora, Leonardo Terigi, Claudio Terzi, Francesco De Francesco, Lorenzo Zaccone.
Centrocampisti
Cristiano Bani, Tommaso Bianchi, Cassio Cardoselli, Matthew Guillaumier, Marco Meli, Salvatore Pezzella.
Attaccanti
Matteo Ardemagni, Michael Fabbro, Stefano Guberti.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena