Palio

All’Aquila la provaccia

L’ordine di ingresso delle contrade ai canapi: Giraffa, Chiocciola, Istrice, Tartuca, Aquila, Bruco, Nicchio, Drago, Lupa e Oca di rincorsa

Nessuna cambio di monte in attesa della segnatura dei fantini che le ufficializzerà.

Buono lo spunto dell’Istrice, Aquila, Giraffa e Bruco. Istrice che gira primo a San Martino e con un galoppo leggero continua in testa anche nel secondo. Al terzo giro, con un’andatura da passeggio, continuano davanti Istrice e Aquila, che passa davanti a San Martino, viene superato dall’Aquila che resta davanti quasi fino al bandierino, per poi ritornare in testa ed aggiudicarsi la provaccia con Francesco Caria detto Tremendo su Renalzos.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

HIT IN TESTA le più ascoltate su A r e

Meteo

Meteo Siena