Alla scoperta del nostro Dna con la “Notte dei Ricercatori”
18 Set, 2015
dna

Saremo tutti un po’ ricercatori venerdì prossimo durante la Notte dei Ricercatori dedicata agli studi che si svolgono negli atenei italiani. Tanti gli appuntamenti a cui partecipare anche attivamente come quello che ci permetterà di individuare il nostro Dna. Sarà un laboratori curato dalla Genetica medica dell’Università di Siena. “Chi verrà a trovarci – raccontato ai microfoni di Are Sonia Amabile, laureata in Medicina con dottorato di ricerca in Genetica Medica – potrà da solo individuare il Dna con un semplice campione biologico: muniti di camici, guanti ed attrezzatura appropriata chiunque potrà estrarre il proprio Dna. Faremo anche altre dimostrazioni e ci rivolgeremo anche ai bambini, ci sarà un vero e proprio laboratorio di creazione della doppia elica del Dna, un’elica rappresentativa, creata con caramelle, liquirizie, dolcetti e spiegheremo sia ai più grandi che ai più piccoli, l’importanza del Dna e delle scoperte effettuate nell’ultimo secolo”.

La location per questo appuntamento sarà nel Cortile del Rettorato.