Palio

Alla Giraffa la quarta prova

La Giraffa, con Sebastiano Murtas detto Grandine su Reynard King, ha vinto la quarta prova del palio di agosto, corsa questa mattina in Piazza del Campo. Una prova caratterizzata da un certo nervosismo tra i canapi, con le intemperanze di alcuni cavalli, Mississippi su tutti, che ha messo alla prova Gigi Brischelli impennandosi più volte. In un’occasione si è anche “appoggiato” con gli zoccoli sul cavallo della Pantera Ondina Prima. Il mossiere Magni ha fatto uscire tutti due volte nel tentativo di calmare la situazione. Una mossa è stata invalidata perchè l’allineamento non c’era e poi al quarto allineamento si è partiti (ma l’Aquila era allo steccato invece che al terzo posto esattamente come nella partenza invalidata…) e all’abbassamento dei canapi ottimo è stato lo spunto di Bruco, Drago e Aquila, che ha girato in testa al primo San Martino per poi lasciare il comando alla Giraffa. L’accoppiata di Provenzano, dopo un giro a galoppo sostenuto, ha vinto in solitaria la prova. Nelle retrovie da sottolineare solo lo spunto della Tartuca

L’ordine di ingresso tra i canapi è stato invertito rispetto a quello di assegnazione dei cavalli alle Contrade: Bruco, Drago, Aquila, Giraffa, Lupa, Nicchio, Tartuca, Pantera, Leocorno e Civetta di rincorsa.

 

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

HIT IN TESTA le più ascoltate su A r e

Meteo

Meteo Siena