Alimenti scaduti, Briganti: “Il sistema italiano, uno del migliori al mondo”
20 Set, 2017
scadenza

Si sente spesso parlare di sequestro amministrativo a esercizi commerciali di prodotti alimentari scaduti destinati al consumatore. L’ultimo caso nelle nostre zone si è registrato solo pochi giorni fa a Poggibonsi, dove la Polizia Municipale ha confiscato 88 confezioni di prodotti alimentari preconfezionati. 

Viene da chiedersi allora se i prodotti che finiscono sulle nostre tavole siano effettivamente controllati o meno, e a tale quesito ha risposto ai nostri microfoni Giorgio Briganti, Direttore del Dipartimento della Prevenzione, unità operativa igiene degli alimenti di origine animale: “Il fatto che controlliamo e togliamo dal mercato qualche alimento non vuol dire che il sistema alimentare in Italia sia pericoloso, ma bensì che i controlli siano efficaci. Le ASL territoriali hanno un grosso lavoro, garantiscono in maniera importante tutto il settore, magari in maniera meno evidente rispetto ai NAS o ad altri enti  ma questo riguarda questioni di comunicazione. Il sistema italiano è uno dei più efficienti a livello mondiale.”