Prima pagina

Al via #wesiena, educational per blogger e freelance alla scoperta di Siena

Avrà inizio sabato 21 febbraio, con l’hashtag ufficiale #wesiena, l’educational riservato ai blogger ai giornalisti per accompagnarli alla scoperta della città di Siena e del suo patrimonio storico, artistico e culturale. L’iniziativa, organizzata dall’assessorato alle politiche per il turismo del Comune, vedrà a Siena, da sabato 21 a domenica 22 febbraio, oltre 15 professionisti, tra blogger e freelance, provenienti da varie città italiane. Il gruppo sarà accompagnato in un tour intenso che avrà come leit motiv il Medioevo e farà tappa in alcuni dei luoghi ‘simbolo’ della città: dal Palazzo comunale al Museo Civico, per arrivare alle piazze e alle strade attraversate dalla Via Francigena, facendo visita all’antico Spedale di Santa Maria della Scala. L’educational si concluderà con la visita ai Bottini di Siena, la rete di acquedotti sotterranei scavati nell’arenaria, in parte anche murati. L’educational si inserisce nell’ambito di ‘Febbraio al Museo’, la rassegna promossa dal Comune di Siena per valorizzare i tesori, racchiusi nelle sale del Museo Civico di Palazzo Pubblico e del Santa Maria della Scala, a ingresso gratuito fino al 28 febbraio.

Una parte importante dell’educational sarà dedicato all’enogastronomia. Blogger e freelance oltre degustare piatti tipici avranno anche l’opportunità di preparare con le proprie mani ricette della cucina senese. Domenica 22 febbraio si svolgerà il percorso guidato #SienaFrancigena con la collaborazione del Centro Guide di Siena. Il gruppo, dopo aver camminato lungo il tratto urbano della Via Francigena, sarà ‘rifocillato’ nell’area verde dell’Orto de’ Pecci, dove saranno consegnate le bisacce del pellegrino per un pranzo  con i prodotti a Km 0 .

“In concomitanza con ‘Febbraio al Museo’ abbiamo deciso di organizzare, in collaborazione con tante realtà del territorio, l’educational #wesiena – afferma Sonia Pallai, assessore al turismo del Comune di Siena –  non solo per promuovere la città ma soprattutto per far raccontare ai blogger e ai freelance, specializzati in travel e food, il loro viaggio a Siena, cogliendo sfumature inedite e vivendo in prima persona esperienze uniche e polisensoriali. I Blog Tour e gli educational si stanno confermando come attività di promozione in grande espansione sia in Italia che all’estero, grazie alla viralità e all’influenza dei blogger come fonte di contenuti, recensioni ed esperienze vissute direttamente e documentate con foto, video e interazioni social. Il diario di viaggio sarà raccontato attraverso il live tweetting e i post su facebook. E’ possibile seguire l’educational on line con l’hashtag wesiena sui EnjoySiena su Facebook, Twitter, Google+, Tumblr, Instagram, Pinterest, YouTube”.

Un ringraziamento a Confesercenti e Confcommercio per aver selezionato le strutture ricettive che ospiteranno i partecipanti del tour e a tutti gli operatori e fornitori di servizi dell’educational che garantiranno la loro ospitalità.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena