Prima pagina

Al via l’Università Popolare di Chiusi

Lingue, fotografia, salute, animali, cucina, arte, creatività, storia: sono solo alcuni dei temi che verranno affrontati nell’ambito del programma di quasi cinquanta corsi proposti dall’Università popolare della Citta’ di Chiusi per l’anno accademico 2015/2016. Grazie alla collaborazione tra Comune, Pro Loco e Upter e, da quest’anno, anche con il sostegno di Banca Valdichiana, l’Università Popolare si integra ancora di piu’ con la citta’ proponendo un’ampia gamma di opportunità e location, in grado di soddisfare quasi ogni curiosità e desiderio di approfondimento.

Tra le novità dell’anno accademico 2015/2016 la collaborazione con alcune associazioni locali che hanno presentato loro proposte, come: il GEC – Gruppo Effetti Collaterali che firma il Lars Rock Fest e che proporrà un corso su “I suoni del ‘900”, con ascolti guidati e supporti audiovisivi su tutti i generi musicali dal ‘900 ad oggi; la Fondazione Orizzonti che ad aprile 2016 proporrà un corso tenuto dal suo direttore artistico Andrea Cigni dal titolo “Funzioni del teatro nella società contemporanea” e la Pubblica Assistenza che realizzerà un corso sul “Primo soccorso” che consentirà ai partecipanti di imparare le nozioni di base su come comportarsi in caso di emergenza

Tra i temi nuovi che verranno affrontati nell’ambito dell’Unipop Chiusi 2015/2016: l’addestramento di cani, la preparazione del pane con la pasta madre, come fare l’orto e la pittura su vetro, il Feldenkrais e il Tai chi, corsi di psicologia (ben tre) e un corso sul “Diritto e gestione del sottosuolo urbano” tenuto da Francesco Reali che darà la possibilità di ottenere crediti formativi per avvocati, geometri ed altri professionisti.

Grazie al supporto di Banca Valdichiana, che ha deciso di sostenere il programma dei corsi proponendoli ai soci propri e della propria cassa mutua Amici per sempre con uno sconto del 10%, saranno messe anche a disposizione le proprie aule del Punto soci di Chiusi Scalo che andranno ad aggiungersi a quelle della sede dell’Unipop presso la Casa della cultura. La cassa mutua Amici per sempre sarà presente inoltre nel programma con un corso che verrà tenuto da uno dei medici del suo comitato scientifico, Giorgio Ciacci dal titolo “L’uomo, la salute, l’ambiente” che riguarderà, nell’anno di Expo Milano 2015, la corretta alimentazione e il giusto stile di vita per mantenersi in salute.

Tante nel nuovo programma anche le conferme di temi che già avevano avuto successo negli anni scorsi, come: i corsi di fotografia (ben tre), la grafica, le lingue (inglese, spagnolo e italiano per stranieri), i corsi di cucina come il corso di pasticceria tenuto da Piergiorgio Mencarelli, ma anche il trucco di Alessandra Rossi, il corso sulla lingua etrusca di Massimiliano Canuti (Gruppo archeologico di Chiusi), quello di meteorologia di Ignazio Cesaroni e così via.

Anche se la gran parte dei corsi del nuovo programma dell’Università popolare si rivolge ad adulti e si terrà di sera (dalle 21 alle 23) alcuni corsi si svolgeranno di pomeriggio e si rivolgeranno anche o esclusivamente a bambini e ragazzi. Si tratta del corso di “Movimento giocoso – Olodanza per bambini” che si rivolge a bambini in età prescolare e i corsi tenuti dall’ambientalista Mario Morellini che riguardano la lavorazione dell’argilla, la calligrafia, i fossili, il disegno di animali e la preparazione dei colori e che sono aperti sia a ragazzi che ad adulti.

I corsi – presentati oggi nell’ambito di una conferenza stampa che di fatto ha dato anche il via alle iscrizioni che sarà possibile effettuare presso l’Ufficio turistico di Chiusi – sono divisi in una prima parte che prenderà il via a partire dal 9 novembre e una seconda che verrà avviata da gennaio in poi, per consentire a tutti di organizzarsi per seguire le lezioni a cui sono interessati.

Per info ed iscrizioni ai corsi – Ufficio Turistico – Via Porsenna, 79 – Chiusi Città, dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 12.30 – tel 0578 227667 – info@prolocochiusi.it

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena