Ai domiciliari l’aggressore di Colle Val d’Elsa, si indaga ancora sui motivi
10 Gen, 2020

Ancora indagini in corso da parte della polizia per l’aggressione avvenuta in un supermercato di Colle Val d’Elsa. Potrebbe essere una vendetta il motivo dell’accoltellamento di un 40enne da parte di un pregiudicato di 57 anni di origine siciliana ora agli arresti domiciliari. Migliorano le condizioni della vittima, che comunque non è in pericolo di vita. L’uomo è ricoverato alle Scotte.