Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Aggredito con pugni e calci in piazza San Francesco. Tra i denunciati due minorenni

Ieri sera la Sala Operativa della Questura ha ricevuto la segnalazione, effettuata da un passante, che un giovane si trovava riverso per terra, nei pressi dell’uscita delle scale mobili di questa Piazza San Francesco, apparentemente esanime.

Gli Agenti della Sala Operativa hanno subito constatato, dalla visione delle telecamere del sistema di videosorveglianza, la veridicità della segnalazione e, visionando attentamente i filmati, sono riusciti ad individuare un gruppo di ragazzi che, dopo aver aggredito con calci e pugni il giovane, si erano poi allontanati per le vie del centro, sempre costantemente monitorati dalle immagini della videosorveglianza che li riprendevano durante il loro percorso.

 

La Sala Operativa ha, quindi, prontamente inviato un equipaggio delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ed uno del soccorso 118 sul luogo ove si trovava riverso per terra l’aggredito e, contestualmente un altro equipaggio nella zona in cui il gruppo degli aggressori si era nel frattempo portato, in questa piazza Matteotti.

 

Sono stati identificati quattro soggetti, tre uomini, di cui uno maggiorenne, ed una ragazza minorenne, condotti in Questura per l’accertamento dei fatti.

 

A seguito di tale verifica è emerso che due giovani del gruppo dei quattro, entrambi minorenni dimoranti in questa provincia ed entrambi conosciuti alle forze dell’ordine per analoghi episodi, dopo aver avuto una discussione scaturita per futili motivi con un ragazzo 21enne, l’hanno colpito con calci e pugni lasciandolo poi esanime per terra.

 

Al termine della minuziosa attività di ricostruzione dei fatti i due minorenni sono stati deferiti alla competente Procura minorile.

 

L’aggredito, soccorso da personale del 118 e condotto presso il locale nosocomio, è stato sottoposto alle cure del caso.

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena