Home Slide Show

Acquaviva di Montepulciano: divertimento ai Concordi con l’humor britannico

Dopo la serata inaugurale, affidata ai musicisti del “Duo di Picche”, spicca il volo la stagione 2015 del Teatro dei Concordi di Acquaviva, dedicata al genere brillante portato in scena dai gruppi di base.

Sabato 21 le risate sono assicurate dalla compagnia “Interi e ridotti” di Arezzo che propone la commedia di Derek Benfield “Non sparate sul postino”.

La vicenda è ambientata in pieni anni ’60 in un castello della bassa Scozia che i proprietari, a corto di finanze, sono costretti ad aprire al pubblico. Tra le sale, divenute meta turistica di gite ed escursioni, si sviluppa l’intreccio che ha come protagonisti un quadro di grande valore, due ladri appena usciti dal carcere col vivo desiderio di vendicarsi, una contessa decaduta ed il suo eccentrico marito, colonnello in pensione che ha un hobby del tutto particolare: ama il tiro al postino considerato una spia straniera molto pericolosa, una cameriera facile agli innamoramenti, una guida svampita, un capo boy scout con relativo corredo di 50 ragazzini al seguito, una famiglia di turisti inopportuni ed una giovane coppia di sposi sempre sull’orlo di una crisi matrimoniale.

I personaggi prendono vita grazie all’esilarante interpretazione degli attori della compagnia, impegnata nella ricerca di un umorismo discreto e raffinato, lontano da battute ovvie e grossolane. La regia di Marco Cucciniello rende i numerosi movimenti ed avvicendamenti sul palco scorrevoli ma incalzanti, come richiede il testo. E c’è attesa anche per il lavoro della scenografa e costumista Carla Veneri che ha ricercato abiti ed arredi originali del periodo, di indubbio valore storico artistico.

Ad accogliere i filodrammatici aretini la splendida bomboniera liberty del Concordi che l’associazione Il Fierale, promotrice del cartellone, intende rivitalizzare con un ventaglio di iniziative. Botteghino: 8 Euro intero, 6 ridotto per gli under 15, l’abbonamento a sei spettacoli delle nove date in programma, costa 40 Euro, ridotto per i soci, 35 Euro.

Con: Matteo Capacci, Laura Capaccioli, Marco Ciabatti, Marco Cucciniello, Natalia Cutini, Filippo Giani, Sandra Guidelli, Claudia Pennucci, Francesco Scaccioni, Simone Zacchi.

Regia di Marco Cucciniello – Scene e Costumi di Carla Veneri – Luci e Fonica di Lorenzo Perria.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena