Acquaviva di Montepulciano: continua il festival del Teatro Amatoriale con “Un grazioso via vai”
31 Gen, 2019
grazioso via vai

 Dopo il fortunato esordio di Gennaio, che ha fatto registrare un ottimo successo di pubblico e positivi apprezzamenti, il Festival Nazionale del Teatro Amatoriale torna ad Acquaviva di Montepulciano sabato 2 Febbraio alle ore 21:15. Ad andare in scena sarà la Compagnia teatrale Arca (Trevi – Perugia) con la commedia brillante di Marco Tassara ‘Un grazioso via vai’.

 

La Compagnia Teatrale Arca nasce nel 1980 da un gruppo parrocchiale di Borgo Trevi, ed è stata protagonista di innumerevoli spettacoli nel corso degli anni avvicinando continuamente attori dai più piccoli ai più grandi. Ha inoltre partecipato alle precedenti edizioni del festival nazionale ad Acquaviva: con la commedia ‘Il povero Piero’ (che è valsa a Maria Luisa Ceppi il premio come migliore attrice non protagonista) e ‘I miracoli di Don Pierino’ (che è valsa a Rosella Brunelli il premio come migliore caratterista).

 

Con ‘Un grazioso via vai’, la Compagnia Teatrale Arca mette in scena una commedia brillante in cui Roberto, eterno latin lover, fa credere allo zio ricco di essersi finalmente sistemato e di essere in procinto di formare una famiglia. Con la lauta rendita dello zio invece, forte dell’aiuto della fidata segretaria, rende il suo appartamento un luogo d’incontro con le sue amanti. A complicare le cose ci sono i vicini di casa: Anacleto, sfortunato single, e Cesira, procace vicina canterina che cerca da anni di tradire il gelosissimo marito. Tutto fila liscio, finché i nostri personaggi non decidono, contemporaneamente, di andare a trovare l’amato Roberto.

 

I biglietti per lo spettacolo e gli abbonamenti sono disponibili in prevendita o in prenotazione anche presso il negozio “Arredo Culicchi” in via F.lli Braschi 71, Acquaviva di Montepulciano (dalle ore 17 alle ore 19) o al numero di telefono 0578 767562