Accordo di programma Amiata, Scaramelli e Bezzini soddisfatti
11 Mar, 2019
scaramelli-bezzini

“Oggi è una giornata importante per l’Amiata. Grazie all’accordo sottoscritto oggi fra Regione e Unioni dei Comuni Amiata-Val d’Orcia vengono attivati 500mila euro di interventi per le infrastrutture turistiche e la valorizzazione della montagna”. Così i consiglieri del Pd in Regione Simone Bezzini e Stefano Scaramelli presenti stamani a palazzo Sacrati Strozzi  alla firma dell’accordo di programma siglato dall’assessore alle attività produttive Stefano Ciuoffo, il presidente dell’Unione dei Comuni Amiata Val d’Orcia Francesco Fabbrizzi e il sindaco di Abbadia San salvatore Fabrizio Tondi. “Grazie a questo finanziamento – spiegano Scaramelli e Bezzini- potranno essere realizzati interventi che miglioreranno l’attrattiva  turistica dell’Amiata potenziando, in particolare, il comprensorio sciistico. E’ un primo passo significativo- aggiunge Bezzini-  di un cammino che deve proseguire con ulteriori azioni tese a valorizzare un territorio di straordinario valore  e grandi potenzialità. Per Scaramelli è “un passo avanti verso  una progettualità che guarda al futuro per promuovere l’Amiata tutto l’anno. Un esempio di collaborazione positiva fra operatori pubblici e privati che hanno creato il senso di comunità e la sinergia giusta  per dare linfa nuova a tutto il settore turistico dell’Amiata. L’obiettivo è continuare  valorizzando  tutte le eccellenze:i borghi, il cibo e il contesto in cui è inserita l’Amiata in una prospettiva di turismo esperienziale”