Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Abbandono di rifiuti al Ruffolo, giro di vite del Comune di Siena

Per far fronte ai numerosi abbandoni di sacchi e rifiuti ingombranti che quotidianamente si verificano presso l’isola ecologica di Strada del Ruffolo, installata all’interno del parcheggio pubblico, l’amministrazione comunale intende rendere ancora più incisivi i controlli da parte degli ispettori ambientali, potenziando in particolare l’attività di videosorveglianza e sanzionando i comportamenti scorretti.

L’isola ecologica, per la sua posizione e semplicità di accesso, si presta facilmente ad abbandoni ed è spesso utilizzata anche da utenti che non risiedono nelle vicinanze. Quest’ultimo comportamento, che di per sé non rappresenta un illecito (ogni residente nel Comune di Siena può conferire i propri rifiuti in qualsiasi cassonetto del territorio comunale), è causa comunque di sovraccarico della postazione, che, infatti, era stata ultimamente potenziata con ulteriori cassonetti. Nonostante ciò, i problemi non si sono risolti, con un conseguente dispendio di risorse per i continui e necessari interventi di rimozione dei rifiuti abbandonati e di pulizia dell’area, oltre al danno subito quotidianamente dai residenti della via.

Insieme ai maggiori controlli, la postazione sarà arretrata in posizione centrale rispetto al parcheggio e ridimensionata sulla base del numero delle utenze del quartiere di Ruffolo. Proseguirà il monitoraggio della situazione da parte dei competenti uffici comunali e del gestore Sei Toscana per valutare l’efficacia degli accorgimenti messi in atto.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

Ad

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena