Prima pagina

A Siena la prima scuola d’infanzia montessoriana in Toscana

Apre a Siena l’8 settembre la ”Casa dei bambini”, la prima e unica scuola dell’infanzia di tipo montessoriano della Toscana. Il progetto è stato gestito dalla cooperativa Zelig sociale in collaborazione con l’Opera Nazionale Montessoriana e si struttura in uno spazio di proprietà del Comune di Siena.  Una grande casa piena di oggetti familiari sarà messa a disposizione di 35 bambini in tutto.
”Nonostante la partenza immediata abbiamo già sei iscritti – afferma Maura Pratelli, presidente della Cooperativa Zelig Sociale – il nostro auspicio è che venga sempre più apprezzata, conosciuta e che ci sia un seguito anche nelle scuole elementari, magari con una sezione dedicata proprio all’apprendimento Montessoriano” . A seguire i bambini, per il momento, saranno due insegnanti che hanno intrapreso un percorso formativo ad hoc. ”La preparazione che svolgeranno le insegnanti- afferma Ulla Schimidt, docente e formatrice dell’Opera Nazionale Montessori –  avrà come obiettivo quello di favorire l’autonomia del bambino attraverso la libertà di scelta in un ambiente uguale a quello familiare. ”Aiutami a fare da solo”: questo lo slogan del metodo montessoriano e le insegnanti faranno di tutto per osservare e lasciar liberi i vari bambini della scuola.

Simona Sassetti

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena