Prima pagina

A Montepulciano torna “Calici di Stelle”

Il 10 agosto, a Montepulciano, si torna a brindare nella notte di San Lorenzo con la 14^ edizione di Calici di Stelle. L’evento, che è promosso in tutta Italia dal Movimento Turismo del Vino, è organizzato a livello locale dalla “Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese”, in collaborazione con il Comune di Montepulciano e con il patrocinio dall’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese.

I numeri, come sempre, sono importanti: ben 43 le aziende protagoniste della serata e più di 80 le etichette in degustazione, tra Vino Nobile di Montepulciano DOCG e Rosso di Montepulciano DOC; 10 sono i banchi di assaggio, curati, con la consueta professionalità, dai sommeliers Fisar.

Per degustare basterà acquistare il tipico calice, con il suo porta calice, e il biglietto a forma di stella: e ogni punta equivale a una degustazione. Gli enoamatori che hanno conservato il bicchiere delle edizioni precedenti, potranno riutilizzarlo.

Piccola novità: quest’anno è possibile conoscere in anteprima l’elenco dei produttori partecipanti andando su www.calicidistellemontepulciano.it, che è consultabile anche per ottenere informazioni utili sull’evento e per scoprire tutte le iniziative in programma.

Tra queste, una lezione sulle stelle cadenti (al Planetario Poliziano, ore 18); osservazioni guidate del cielo con il telescopio, presso la Terrazza di Piazza San Francesco; degustazioni di sigaro, a cura del Club Amici del Toscano; performance itineranti degli artisti del gruppo Viatores; lo spettacolo di sbandieratori e tamburini del Bravìo delle Botti. Rock, blues, pop, disco anni ’80, sono i ritmi che animeranno la serata in Piazza Grande, Via di Collazzi, Piazzetta di Cagnano e sul sagrato di Sant’Agostino.

In occasione di Calici di Stelle e a pochi giorni dalla settimana degli eventi del Bravìo delle Botti, il Magistrato delle Contrade farà aprire in contemporanea le cucine di San Donato, Talosa, Cagnano, Poggiolo, Collazzi, Le Coste, Voltaia e Gracciano, per cene con piatti tipici da gustare in abbinamento ad una bottiglia di vino del territorio di Montepulciano.

“Con circa 12 mila presenze registrate nel 2014, Calici di Stelle a Montepulciano continua a rappresentare un evento di riferimento nel calendario di ogni eno-appassionato” – afferma Doriano Bui, Presidente della “Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese” – “e la Valdichiana Senese costituisce una meta di grande ricchezza enogastronomica, paesaggistica, storica e termale. Per questi motivi, e grazie all’apertura dell’agenzia di viaggi Valdichiana Living all’interno della “Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese”, sono stati realizzati dei pacchetti turistici in grado di incontrare le esigenze di wine lovers in cerca di un week end estivo dedicato al buon vino e al relax.”

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena