A Gaiole in Chianti torna Polvere&Gloria: in moto sulle strade de L’EROICA®
11 Mag, 2018
Polvere & Gloria2

Venerdì 18 e sabato 19 maggio 500 motociclisti, appassionati di enduro, provenienti da tutta Italia e dall’Europa, si riuniranno a Gaiole in Chianti, nel cuore del Chianti storico, per l’edizione 2018 di Polvere&Gloria: in moto sulle strade de “L’EROICA®”. Novità di questa edizione è l’introduzione della categoria “Zero+” dedicata esclusivamente alle moto elettriche, che andrà ad affiancare le due categorie tradizionali delle “Vecchie Glorie", omologate fino al 31 dicembre 1999, e delle "Saranno Famose", omologate dall’1° gennaio del 2000.
“Sarà una grande festa per tutti – afferma Michele Pescini, sindaco di Gaiole in Chianti – i motociclisti saranno accolti in paese il venerdì sera, con una cena a base di prodotti tipici. Rimarranno a Gaiole per la partenza il sabato mattina da piazza Ricasoli, in stile rally, sfilando sul red carpet e rientreranno in paese il pomeriggio, dalle 16, per l’arrivo e il gran finale. Il Comune di Gaiole è felice di ospitare questa manifestazione sportiva che sposa appieno i valori e lo stile di vita di cui è espressione l’Eroica. Lo spirito dei 500 motociclisti selezionati è quello giusto: non cercano la velocità, la competizione, ma un’esperienza di viaggio indimenticabile”.
Il percorso che affronteranno i centauri è quello de l’Eroica®: circa 200 km metà asfalto, metà strade bianche, attraverso i più bei paesaggi della Toscana nel pieno della fioritura primaverile. Un itinerario di struggente, tra le colline senesi miracolosamente sfuggite alla cementificazione selvaggia. Tutt'intorno farà da cornice il paese, di cui gli “Eroici in Moto” sono ormai cittadini onorari e amici insostituibili. “Nei miei 30 anni di esperienza sui viaggi in moto – afferma Andrea Leggieri, ideatore e organizzatore della manifestazione – Polvere&Gloria mi ha consentito di scoprire uno degli itinerari che considero in assoluto tra i più belli al mondo. Molte delle persone che arrivano da tutta Italia e dall’estero a Gaiole, anche romanticamente in coppia, al termine del giro, quasi con le lacrime agli occhi mi confermano la sbalorditiva emozione che hanno provato viaggiando sulle strade de l’Eroica, immersi in un paesaggio da sogno. Quest’anno, introducendo la nuova categoria Zero+, dedicata alle moto elettriche, Polvere&Gloria abbraccia simbolicamente le 3 dimensioni temporali del passato, presente e futuro, offrendo un’edizione capace di far viaggiare assieme la cultura della storia con la visione del domani”.
Anche quest’anno la manifestazione chiude con il tributo a Fabrizio Meoni: domenica 20 maggio, come di consueto, Polvere&Gloria proseguirà a Castiglion Fiorentino con una giornata dedicata al grande campione, la visita al monumento a lui dedicato e poi solcando i sentieri su cui si allenava, la tappa al cippo in suo ricordo. Saranno raccolti i fondi per la “Fondazione Meoni”, per continuare ad ingrandire la scuola di Dakar che Polvere&Gloria ha iniziato a costruire gli anni scorsi.

Info: www.eroiciinmoto.it

Il programma dettagliato: venerdì 18 maggio, alle 9 e 15, il corso di guida on-off specifico per maxi enduro e tour in compagnia degli istruttori GSSS- FMI, la sera alle 20 e 30 cena conviviale per i partecipanti con degustazione della cucina tipica locale. L'apoteosi della manifestazione sarà il sabato 19 maggio, nella piazza di Gaiole in Chianti, dalle ore 8 in poi, con la partenza dei centauri di Polvere&Gloria: uno ogni 20 secondi. Alle 16 è previsto l’arrivo a Gaiole, con la firma de “L’Eroica in moto Hall of Fame” e il ritiro del premio di partecipazione. La sera finale in bellezza con la cena. Domenica 14 maggio, alle 10, a Castiglion Fiorentino, cerimonia di commemorazione di Fabrizio Meoni con visita al monumento a lui dedicato.