Prima pagina

70° anniversario dell’Acli di Siena, sabato 10 la cerimonia alla Lizza

Quasi tre quarti di secolo a sostegno di solidarietà, pace, famiglia e sviluppo sociale: le Acli di Siena festeggiano il 70° anniversario della loro fondazione con un evento aperto a tutta la cittadinanza dal titolo “1945-2015: ancora un grande compito”. Per celebrare un traguardo così importante sabato 10 gennaio, a partire dalle ore 10, si terrà una cerimonia pubblica presso l’Auditorium di Santo Stefano a La Lizza, alla quale interverranno il presidente nazionale delle Acli, Gianni Bottalico, l’arcivescovo di Siena, Colle Val d’Elsa e Montalcino, Antonio Buoncristiani, e il sindaco di Siena Bruno Valentini.
“Ricordare le radici di un’associazione che ha svolto un significativo ruolo sociale facendo leva su tre capisaldi fondamentali, Vangelo, Lavoro e Democrazia, con lo sguardo sempre rivolto al futuro: è questo l’obiettivo primario dell’incontro – spiega il responsabile delle Acli provinciali di Siena Enrico Fiori –. Una missione più che mai attuale e che, fedeli al nostro passato, vogliamo continuare ad assolvere soprattutto in favore dei meno abbienti in questo periodo di crisi”.
Durante la cerimonia verranno insigniti di una targa celebrativa i discendenti del professor Cantagalli – primo presidente delle Acli senesi –, il circolo Acli di Radicondoli, fondato anch’esso nel 1945 grazie ad una donazione di alcune migliaia di lire da parte di Giorgio La Pira, e Iole Cialdai, a lungo alla guida delle Acli di Siena tra gli anni Novanta e i primi anni Duemila.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena