Mps, approvato il bilancio 2016 ma i numeri sono ancora negativi
13 Apr, 2017
mps piazza salimbeni_640x412

Dopo otto ore di dibattito l’assemblea degli azionisti di Banca Monte dei Paschi, riunita in seduta ordinaria, ha approvato il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2016, chiuso con una perdita pari a 3,24 miliardi di euro. L’approvazione è avvenuta con oltre il 99,40% del capitale sociale presente in assemblea, mentre è mancato il quorum per la parte straordinaria, che doveva esprimersi sulla riduzione del capitale a compensare le perdite.

“Il piano che stiamo predisponendo sarà completamente diverso dalla strada che avevamo tracciato ad ottobre”. Lo ha detto l’ad di Banca Mps Marco Morelli parlando all’assemblea, alla quale ha partecipato anche il sindaco Valentini che ha dichiarato: “Sono qui perché spero che si stia delineando un nuovo inizio. Chiediamo che venga mantenuta la direzione a Siena”. Ma, nonostante i buoni propositi, i numeri continuano ad essere negativi come puntualizza il giornalista di Repubblica Maurizio Bologni.