Prima pagina

San Gimignano, sulla carta d’identità la volontà di donare organi e tessuti

Una importante novità dal forte valore morale arriva dal comune di San Gimignano. In seguito del completamento delle procedure fra l’Amministrazione Comunale ed il Centro Nazionale Trapianti, i cittadini sangimignanesi possono dichiarare, presso l’Urp del Comune, la loro volontà di donare organi e tessuti. Il servizio è già attivo (“siamo tra i primi dieci comuni toscani ad averlo attivato”, ha scritto il sindaco Giacomo Bassi sul suo profilo Facebook): ad oggi solo nella fase di rilascio o rinnovo della carta di identità, ma tra qualche settimana sarà attivato in ogni momento, indipendentemente dalla scadenza della carta d’identità. Il Comune valdelsano, con questa operazione, intende fornire ai propri cittadini uno strumento di garanzia e tutela della libera scelta di ogni persona maggiorenne, nella convinzione del forte valore morale e del rilievo sociale di una diffusa cultura della donazione intesa quale contributo sostanziale ad una crescita di civiltà e di solidarietà fra gli individui.

Tags

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena