Prima pagina

25 marzo, si festeggia il Capodanno Senese

Anche quest’anno Siena festeggerà solennemente il Capodanno Senese; ciò accadrà il prossimo 25 marzo, giorno in cui fino al 1749 si celebrava per l’appunto l’inizio dell’anno secondo lo “Stile Senese”. Questa consuetudine, del resto comune ad altre Città, si deve al fatto che quel giorno è per la Chiesa Cattolica dedicato alla celebrazione dell’Incarnazione, ricorrenza questa che assume un valore particolare per Siena, da secoli Civitas Virginis.

Basandosi sullo stretto legame che da sempre intercorre tra la vita religiosa e la vita civile della Città, il Magistrato delle Contrade in accordo con le massime Istituzioni cittadine, ha inteso intraprendere un cammino di riflessione sugli alti valori etici su cui si fonda la convivenza civile, ed organizza in occasione del Capodanno Senese i “Dialoghi tra Cielo e Terra”, incontri che propongono ogni anno alla Città le riflessioni di una figura di spicco della cultura italiana.

Luogo dell’incontro è la Sala del Mappamondo, all’interno del Palazzo Pubblico. La lectio magistralis che nel 2013 è stata tenuta dal Cardinale Gianfranco Ravasi e nel 2014 dal Professor Massimo Cacciari, sarà quest’anno tenuta dal Teologo Fr. Enzo Bianchi, Priore della Comunità monastica di Bose.

L’appuntamento è dunque per le ore 18.00 del prossimo mercoledì 25 marzo nel Palazzo Pubblico di Siena

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

I più letti