Prima pagina

#2019SI, un infoday in Confesercenti Siena

Conforti: “tappa importante nel percorso di attenzione verso le nuove opportunità”

Un infoday su Siena 2019 per rilanciare l’”in bocca al lupo” per la candidatura a capitale europea della cultura. E’ quello che ha programmato Confesercenti Siena per giovedì 4 settembre, alla vigilia della consegna del Dossier di candidatura da parte del Comitato dei sostenitori. Il personale di accoglienza nella sede provinciale dell’associazione di categoria sarà a disposizione di aziende e liberi professionisti associati per illustrare la sintesi delle linee guida e delle potenzialità legate ad valorizzazione potenzialità culturali in senso lato del territorio. Una sorta di ‘ripasso’ di buon auspicio per gli esiti del bid book, che il Comitato presenterà al Ministero Beni Culturali venerdì 5 settembre.

“Sarà un’iniziativa spontanea e convinta – anticipa il Presidente provinciale di Confesercenti Siena, Carlo Conforti – per segnare una tappa nel percorso di attenzione con cui abbiamo guardato ai lavori del Comitato, cercando trasmetterne lo spirito alle attività produttive a noi vicine, anche in chiave di nuove opportunità di sviluppo. Oltre a partecipare fattivamente ad alcuni dei tavoli tematici allestiti nei mesi scorsi, Confesercenti Siena ha cercato di stimolare nuove progettualità anche attraverso sperimentazioni pratiche, ad esempio l’iniziativa “Le Scoperte” che mette in sinergia vari tipi di impresa per valorizzare il patrimonio storico e artistico cittadino”. “Dalla Chigiana al Siena jazz, l’effetto positivo già provocato dalla candidatura è stato quello di far tornare molti senesi ad apprezzare ciò che abbiamo ‘in casa’ di prezioso e valorizzabile in chiave futura – nota Leonardo Nannizzi, Presidente del Direttivo comunale dell’associazione – a prescindere dall’esito, pensiamo che tutto ciò possa essere materiale utile per costruire qualcosa di nuovo ed efficace per la città ed il suo territorio”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena