Calcio

Colligiana poco brillante pareggia 0-0 con Bastia

La Colligiana non ripete la brillante prestazione della gara di domenica scorsa contro il Ponsacco, e torna da Bastia Umbra con un solo punto frutto di un pareggio a reti inviolate. Una prestazione mediocre quella di oggi dei biancorossi di mister Carobbi che hanno sprecato diverse palle gol e ben per loro che il rigore concesso dal direttore di gara ai locali si è stampato sulla traversa.
La Cronaca:
Al 5° minuto Tajolini è costretto ad uscire dall’area ed anticipare Prandelli lanciato in area. Al 14° Fontanelli, scattato sul filo del fuori gioco, entra in area ma spreca di poco a lato sul secondo palo da favorevole occasione. Il Bastia risponde con Pingue ma la sua conclusione è centrale e per Corno non ci sono problemi. Al 23° ci prova Cacchiarelli ma l’estremo difensore del Bastia respinge la sua conclusione e la difesa libera. Al 27° Sarli ci prova su calcio di punizione dal limite che non impensierisce Corno che fa sua la palla. Al 43° Prandelli sotto porta si vede ribattere dal palo la sua conclusione. Allo scadere ci prova anche Palavisini ma Tajolini devia sopra la traversa in angolo. Sulla battuta dalla bandierina la Colligiana segna ma il direttore di gara annulla per fuori gioco su segnalazione dell’assistente di linea.
La ripresa si apre ancora con una occasione su cross di Mannini per Prandelli che di testa impegna Tajolini. Il Bastia risponde con Bura che spreca a lato da buona posizione. Al 14° il neo entrato Belli va giù in area e il direttore di gara decreta la massima punizione contestatissima dai biancorossi ospiti. Sarli si incarica della battuta ma la sua conclusione si stampa sulla traversa Belli irrompe di testa ma spedisce alto sopra la traversa. La Colligiana replica con Cacchiarelli che conclude centralmente. Al 35° Prandelli, tutto solo, va via centralmente ma viene fermano per fuori gioco. La Colligiana è costantemente in avanti ma raramente crea seri problemi a Tajolini mentre il Bastia si affida alle ripartenze per cercare di far male. Al 47° Ferri si becca la seconda ammonizione e fa rientro avanti tempo negli spogliatoi, Ma siamo agli sgoccioli e la Colligiana non riesce a sfondare.

Questo il tabellino:
BASTIA 1924: Tajolini, Ferri, Bellucci, Costantino, Ciccioli, Pingue, De Feo, Marchetti, Sarli (36’ st Stirati), Bura, Locchi (28 st Elezi); all.; Davio Mattoni; a disp.: Mattelli, Mammoli, Moneti, Fasulo (5’ st Belli), Abbonizio, Pacillo..
COLLIGIANA: Corno, Massacci (31’ st Zavatto), Mannini, Scortecci, Alessandrini, Pobega, Cacchiarelli (31’ st Costa), Palavisini, Prandelli, Pietrobattista, Fontanelli G. (13’ st Masini); all. Stefano Carobbi; a disp.: Squarcialupi, Cardarelli, Menichetti, Kande, Rortesi, Fontanelli M..
ARBITRO: Paolo Bitoni di Bologna; ass.ti: Michele Passarella di Ferrara e Marco Reggiani di Ravenna.
AMMONITI:. Massacci, Prandelli, Ferri, Mannini.
ESPULSI: Ferri al 47° st per doppia ammonizione.
RECUPERO: 0’ p.t., 4’ s.t.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena