1 maggio: tutte le iniziative di Cgil, Cisl e Uil in provincia di Siena
30 Apr, 2018
Primo Maggio striscione poggibonsi

Tante, come sempre, le manifestazioni organizzate in provincia di Siena da CGIL, CISL e UIL per la Festa dei lavoratori del 1° Maggio. Quest’anno il tema scelto dai sindacati confederali nazionali è di scottante attualità: la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro. Le varie iniziative sono state presentate ad Are dal segretario provinciale Cgil, Claudio Guggiari.

Amiata Senese:

Abbadia S. Salvatore

ore 10.30 – ritrovo davanti al Comune

ore 10.45 – partenza corteo per le vie cittadine

ore 11.45 – comizio di un dirigente sindacale davanti al Comune

Valdelsa senese:

Colle di Val d’Elsa

ore 9.30 – ritrovo in via Oberdan

ore 10.00 – corteo per le vie cittadine

ore 11.00 – comizio conclusivo di un dirigente sindacale in Piazza Arnolfo

ore 15,00 – ritrovo presso Vecchia Ferriera per passeggiata del 1° Maggio, all’arrivo sarà offerta una merenda

Poggibonsi

ore 9.00 – ritrovo in Piazza Matteotti

ore 9.30 – corteo per le vie cittadine

ore 10.30 – comizio conclusivo di un dirigente sindacale in Piazza Matteotti

ore 15,00 – ritrovo presso Impianti sportivi Virtus per passeggiata del 1° Maggio, all’arrivo sarà offerta una merenda

San Gimignano

ore 10.00 – ritrovo in Piazza della Cisterna

ore 10.30 – corteo per le vie cittadine

ore 11.15 – comizio conclusivo di un dirigente sindacale in Piazza della Cisterna

Valdichiana senese:

Cetona

ore 9.00 – concentramento trattori; Filarmoniche locali e partecipanti in Piazza G. Garibaldi

ore 9.30 – colazione in piazza

ore 10.00 – corteo per le vie cittadine

ore 12.00 – comizio con un dirigente sindacale in Piazza G. Garibaldi

ore 13.00 – pranzo sociale in Piazza L. Contile

Chianciano Terme

ore 8.30 – ritrovo presso la Camera del Lavoro e distribuzione dei garofani

ore 11.00 – partenza del corteo: dalle Terme di S. Elena alla Camera del Lavoro, con la banda di Chianciano Terme

Pienza

ore 8.00 – colazione del 1° Maggio davanti alla Camera del Lavoro

ore 9.30 – concentramento di trattori e manifestanti

ore 10.00 – corteo per le vie cittadine con la Banda Filarmonica di Monticchiello

ore 11.30 – comizio di un dirigente sindacale ai Giardini

ore 12.30 – conclusione della manifestazione

ore 17.30 – Centro AUSER, merenda

ore 21.00 – Centro AUSER, musica e ballo

Sinalunga

ore 9.30 – concentramento dei trattori in Piazza Repubblica

ore 10.15 – sfilata dei trattori da Pieve di Sinalunga

ore 10.45 – corteo per le vie del paese

ore 11.15 – comizio di un dirigente sindacale in Piazza Garibaldi

Zona senese:

Vescovado di Murlo

ore 9.45 concentramento in via Tinoni di fronte al Comune

ore 10.00 partenza corteo per le vie del paese con la Filarmonica “G. Puccini” di Monteroni d’Arbia

ore 10.30 inaugurazione monumento e intitolazione strada ai Caduti sul Lavoro

ore 11.00 comizio finale in via Tinoni di fronte al Comune.