Successo per la manifestazione “Perfettamente FUORIFORMA”
21 Apr, 2017
fuori forma

Ormai alla VI edizione la manifestazione “Perfettamente FUORIFORMA” è una realtà assurta ad un livello di carattere nazionale, infatti erano presenti squadre provenienti da tutta la penisola.
La manifestazione di calcetto e volley, riservata alle persone assistite dai Dipartimenti di Igiene Mentale delle Aziende Sanitarie Locali, si è svolta a Chianciano Terme e Montepulciano dal 05 al 07 Aprile 2017
La manifestazione che è stata organizzata come tutti gli anni precedenti, dall’Associazione Sport Eventi e Cultura di Montepulciano in collaborazione con il Dipartimento Salute Mentale Zona Valdichiana Amiata , hanno partecipato circa 200 atleti in rappresentanza delle seguenti associazioni : – BAOL (Prato)-  TORI CHIANINI (Montepulciano) – TUTTI MATTI PER LO SPORT (Pisa) –  FALKETTI (Reggio Emilia)-   VA’ PENSIERO (Parma) – RUGIADA (Firenze) – COMUNITA’ SOTTOSOPRA (Modena) – ULTRALEGGERI (Bologna) – ASD LA GIOSTRA (Pistoia) – CRAZY FROGS (Saronno)
Quest’anno entrambi i tornei sono stati vinti per la prima volta da un’unica società, “TUTTI MATTI PER LO SPORT”, inoltre sono state conferite delle targhe di riconoscimento “di fedeltà” a 4 Società per aver partecipato a 5 edizioni su 6, BAOL – TUTTI MATTI PER LO SPORT –  FALKETTI – LA GIOSTRA.
Alle premiazioni era presente la Dr.ssa Lucia Chiocchi Responsabile Salute Mentale della Zona Valdichiana, Amiata Valdorcia, e la Dr.ssa Elisa Pierantozzi psichiatra della Zona Valdichiana.
Nei 3 giorni di durata della manifestazione gli atleti sono stati i protagonisti assoluti, con impegno e lealtà sportiva, pertanto si può affermare con sicurezza il raggiungimento del vero obbiettivo della manifestazione, che ricordiamo nasce con uno scopo terapeutico di recupero e inserimento sociale.
Tutto si può riassumere nelle parole dell’organizzatore Gianni Tiradritti “nonostante sia la VI edizione questo evento riesce a darmi sempre forti emozioni e commozione e, non appena finito, la spinta e la motivazione per l’edizione successiva”.