Apertura sede Forza Nuova, Folchi (ANPI): “Ravvisiamo apologia del Fascismo”
21 Apr, 2017
SILVIA FOLCHI

L’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI) di Siena manifesta la sua preoccupazione per l’apertura in città di una sede di Forza Nuova intitolata allo squadrista senese Rino Daus, e per il corteo che Forza Nuova ha organizzato per il domani pomeriggio.

“Forza Nuova è un soggetto con una sua agibilità politica e che quindi noi non possiamo contestare – ha spiegato ai microfoni di ARE Silvia Folchi, Presidente dell’Anpi senese – . Contestiamo però  la scelta dell’intitolazione della sede a Rino Daus, squadrista e icona della rivoluzione Fascista senese.  Sede che tra l’altro sarà a pochi metri dalla sinagoga Ebraica. Ravvisiamo quindi l’apologia del fascismo, che è vietata dalla Costituzione italiana.”

In merito al presidio organizzato dall’ANPI  per domani sabato 22 aprile dalle ore 16 alle ore 20 in Piazza del Campo per manifestare pacificamente il proprio dissenso, Silvia Folchi ha dichiarato: “Vorremmo un presidio colorato, multiforme e dalle tante anime. Abbiamo anche organizzato una raccolta firme, affinchè il Sindaco si faccia promotore di un regolamento comunale che vieti la concessione di suolo pubblico a tutte le concessioni che non dichiarino di non riconoscere i valori fascisti razzisti, omofobi e xenofobi.”

Aderiscono al presidio:

Circolo ANPI di Ateneo “Carlo Rosselli”
ANPI Colle di Val d’Elsa
1000 Papaveri Rossi – ANPI San Gimignano
Anpi Valdichiana
Anpi Torrita di Siena
Anpi Casole d’Elsa
ANPI Poggibonsi
Federazione PRC Siena
ANPI Rapolano
Partito Comunista Italiano
Collettivo studentesco Antonio De Dominicis, Piccolomini
Anpi Lastra
Movimento Pansessuale – Arcigay Siena
Collettivo femminista Le befane
Associazione Culturale Serpe Regolo
Sinistra Italiana
Nonunadimeno Siena
Comitato “Pane e Rose” POSSIBILE Valdelsa/Siena