‘Ricasoli’ sul podio con il suo vino rosato al concorso nazionale ‘Bacco e Minerva’
30 Mag, 2017
L'Attimo Rosato Toscano

Gradino più alto per gli studenti dell’Istituto tecnico agrario ‘Bettino Ricasoli’ di Siena, che hanno partecipato alla 16esima edizione del concorso nazionale “Bacco e Minerva”, sfida enologica andata in scena presso l’istituto agrario “De Sanctis-D’Agostino” di Avellino con il coinvolgimento delle delegazioni di 28 istituti agrari in arrivo da tutta Italia.

L’istituto senese si è aggiudicato il primo premio nella categoria Vini Rosati Igt con l'”Attimo Rosato Toscano” prodotto con il coinvolgimento diretto degli studenti dall’Azienda agraria ‘La Selva’, annessa all’Istituto ‘B. Ricasoli’. Il vino senese ha superato il “Penna” di Asti, giunto secondo con il “Travirgolette”, e il sardo “Duca degli Abruzzi” Elmas, con il Roseum.

Un vino prodotto dagli studenti. L'”Attimo Rosato Toscano” è prodotto con uve Sangiovese coltivate e raccolte nei vigneti dell’Istituto d’istruzione superiore ‘B. Ricasoli’ di Siena con la collaborazione attiva degli studenti, che partecipano alla produzione seguendo tutte le operazioni: dalla potatura alla vendemmia, dalla fermentazione ai controlli chimici e microbiologici presso i laboratori della scuola fino alla vinificazione, l’imbottigliamento e il confezionamento.