Restauro della Maestà di Simone Martini, Bagnoli: “Lavoro importantissimo”
18 Mag, 2017
maestà simone martini

Dopo 25 anni dall’ultimo intervento dal grande intervento a cui era stata sottoposta,è di nuovo tempo di restauro per La Maestà di Simone Martini.
“Il restauro vero e proprio è stato effettuato tra il 1989 e il 1992 ed è stato un intervento importante e risolutivo.” Ha dichiarato ai nostri microfoni, Alessandro Bagnoli, della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici per le province di Siena e Grosseto, che in merito al nuovo intervento aggiunge: “Si tratta di un lavoro di manutenzione importantissimo. Inoltre questo ci da l’occasione di fare nuove indagini che al tempo che al tempo non erano possibili. Con le nuove tecnologie cercheremo di vedere quali siano i tempi, le varianti, le tecniche che hanno caratterizzato quest’opera fondamentale.”