Inaugurata la nuova piscina comunale di Monteroni d’Arbia
19 Giu, 2017
Monteroni inaugurazione_piscina (5)

Monteroni e la val d’Arbia hanno una nuova piscina comunale all’aperto. È stata infatti inaugurata sabato 17 giugno la piscina comunale di Monteroni dopo il lungo periodo di chiusura e di lavori di rifacimento resi necessari dall’alluvione del 2015. L’impianto, nato nel 1992, è adesso completamente rinnovato sia nella parte esterna che nei locali tecnici.

“Ce l’abbiamo fatta: con tenacia, determinazione e con un grande lavoro di squadra oggi siamo riusciti a dotare il nostro territorio di una struttura moderna, bella ed accogliente – spiega il sindaco di Monteroni d’Arbia Gabriele Berni – Dopo i danni del 2015 abbiamo avuto la necessità di finanziare da subito il progetto, non a caso le procedure sono partite già a gennaio 2016, quando gli uffici comunali hanno redatto il progetto preliminare ed abbiamo stanziato le risorse iniziali per il rifacimento, facendo partire subito la gara. La piscina, adiacente agli altri impianti sportivi, è infatti uno spazio fondamentale per la socialità del nostro paese, negli ultimi anni infatti, nella buona stagione, è spesso diventato un luogo di aggregazione e divertimento, oltre che naturalmente uno spazio dedicato alle attività sportive all’aria aperta, anche se le caratteristiche della vasca la rendono più idonea alle attività ludiche che a quelle propriamente sportive”.

Prima dei lavori di ricostruzione sono stati necessari quelli di demolizione della vecchia vasca e lo smaltimento dei materiali residui. Poi tutta l’area è stata oggetto di rifacimento, comprese le zone verdi adiacenti l’impianto, le strutture complementari (spogliatoi, docce, etc) e la realizzazione del nuovo impianto da beach volley. Adesso può cominciare la stagione per bagnanti e turisti oltre alle attività collaterali di aggregazione che i concessionari stanno già organizzando.
La nuova piscina misura otto metri per venti con in più un’appendice per idromassaggio di quattro metri per cinque. L’acqua ha un’altezza variabile da un metro a un metro e ottanta ed è completamente in cemento armato rivestito di una malta cementizia in tessuto vinilico. La vasca è completata da luci subacquee a led con un solarium esterno di circa otto metri per cinque.

“Abbiamo trasformato un problema come l’alluvione ed i suoi danni in una opportunità – conclude Berni – rinnovando e migliorando l’impianto che avevamo. Sabato, durante l’inaugurazione ufficiale sono stati molti i cittadini di Monteroni e di tutta la val d’Arbia che hanno voluto vedere la nuova piscina pronti adesso ad utilizzarla nei mesi più caldi dell’anno”.