Il Palio nel cinema e nel piccolo schermo: martedì 21 marzo Pif ospite nella Torre
16 Mar, 2017
Pif_2

In occasione dell’ottavo appuntamento de “Il Palio nel cinema e nel piccolo schermo. Un viaggio commentato all’interno delle pellicole e dei documentari della nostra festa” la sera di martedì 21 Marzo verrà proiettato nelle sale della Società Elefante il documentario “Il testimone – Il Palio di Siena” (MTV, 2010) di Pif. Conduttore televisivo e radiofonico, ex inviato del “Le iene”, regista e attore italiano (mai estraneo al mondo del cinema dove assiste alla regia Franco Zeffirelli ne Un tè con Mussolini (1999) e Marco Tullio Giordana nel celebre I cento passi (2000)), uscito nelle sale italiane prima con La mafia uccide solo d’estate (2013) e con In guerra per amore del 2016, presenzierà all’evento raccontandoci de “Il Testimone”, programma che lo ha visto protagonista dal 2007 fino ad ora (la nuova stagione è uscita su Tv8 a gennaio 2017) dove, armato di una telecamera portatile, da solo, andando in giro per l’Italia e per il mondo fa interviste e inchieste su temi che solitamente vengono trascurati o poco trattati dal normale giornalismo.

La particolarità della serata del 21 marzo sarà la sua presenza: Pif interverrà nei locali della società subito prima della proiezione in sala, approfondendo i retroscena e le sensazioni raccolte a Siena in occasione della realizzazione dedicata al Palio nel 2010. Un episodio che, con la verità del documentario tipica del programma, riprende i quattro giorni della nostra festa, e che Pif concluse in voce con un’originale ‘chiusa’: “Il Palio è una manifestazione straordinaria, pieno di pregi e difetti come spesso capita alle cose straordinarie. Difficile da descrivere tramite una telecamera, anche perché ai senesi, per quello che ho capito, in fondo di raccontare il palio in tv, per una ragione o per un’altra, scusate la volgarità, non gliene frega (…) Come si dice qui a Siena”.