Il Comune aumenta i contributi per i cavalli da Palio
15 Mag, 2017
palio generica entrone bianco-nero

Come promesso, trova attuazione la decisione assunta al momento del bilancio previsionale di aumentare i contributi per i cavalli da Palio. Per i Palii 2017, è stato ritoccato il compenso, a titolo di rimborso spese e noleggio, ai proprietari dei cavalli partecipanti alla Tratta e al Palio. Di solito sono circa 35 i soggetti che partecipano alla Tratta, e quale rimborso spese ai proprietari dei cavalli partecipanti alla Tratta verranno corrisposti € 400,00. Ci sarà anche un compenso a titolo di noleggio ai proprietari dei dieci cavalli partecipanti al Palio per un importo netto di € 1.200,00. Viene confermata la corresponsione al proprietario del cavallo vincitore di un premio pari a mille euro. Ciò comporterà una maggiore spesa annua di circa 26mila euro, che è stata ricavata da vari risparmi conseguiti sui capitoli relativi alla gestione del Palio.

“E’ un piccolo ma significativo segno – ha commentato il sindaco Bruno Valentini – dell’attenzione che il Comune pone verso i proprietari dei cavalli da Palio. Non è certo il profitto la leva dell’impegno dei proprietari, bensì la passione per il cavallo e l’amore verso il Palio, però abbiamo voluto destinare i risparmi conseguiti nel 2016 nell’organizzazione delle carriere e della festa a premiare tanto impegno. Siamo comunque molto soddisfatti dell’elevato numero dei soggetti iscritti al percorso equino 2017 nonché dello stato fisico e del grado di allenamento mostrato dai cavalli nelle previsite e nelle prime corse di addestramento”.