Festival Orizzonti, a Chiusi arriva Gioele Dix
1 Ago, 2017
Gioele Dix

Primo appuntamento di mercoledì 2 agosto, quinta giornata del Festival Orizzonti 2017 #Umano, sarà di nuovo in teatro per l’ultimo appuntamento del ciclo di letture “Donna: Femminile Singolare con Ingrid Monacelli impegnata sul palcoscenico del Teatro P. Mascagni alle ore 18.00 con il monologo “Anna Cappelli”. Lo sfondo sono gli anni ‘60 nella città di Latina dove Anna Cappelli lavora come impiegata. Insoddisfatta e in guerra con il mondo coglierà l’occasione di cambiare vita e status sociale difendendo letteralmente questa scelta con le unghie e con i denti. Anna Cappelli rappresenta una figura femminile apparentemente docile, ma in grado di scatenare una furia omicida sull’orlo dello sdoppiamento di personalità.

Alle ore 19.00 secondo appuntamento con le “Sinfonie Etrusche” alla Tensostruttura della Casa della Cultura con i SetteOttavi che si esibiranno in un mix pop/contemporaneo a “cappella” ovvero senza l’ausilio della base musicale.

In serata la scena si sposterà, come di consueto, in Piazza Duomo dove alle ore 21.30 si esibirà Gioele Dix con “Vorrei Essere Figlio di un Uomo Felice” monologo intenso, personale ed estremamente divertente che ruota attorno all’idea della paternità: che essa sia ignorata, perduta, cercata o ritrovata. Un viaggio che usa come guida l’Odissea toccando liberamente lungo il percorso autori molto amati e illuminanti legami con la storia personale e familiare dell’attore.

Per prenotare i biglietti dello spettacolo è come sempre attivo il sito www.orizzontifestival.it , la mail biglietteriafondazione@gmail.com, il numero di telefono 345 9345475 oltre il circuito del sito www.ciaotickets.com