Baseball: Miguel Angel Sacchi convocato in Nazionale Under 18.
19 Mag, 2017
Baseball Miguel Angel Sacchi

Miguel Sacchi, nel 2012, fu l’ottavo giocatore del baseball senese a vestire la maglia della Nazionale azzurra (dopo Cateni, Falchi, Vittori, Scialoja nel 1980 e Jacopo Piccini nel 2007). Allora il giocatore senese, nato a Santiago de Cuba da babbo senese e mamma cubana, contradaiolo dell’Oca, aveva solo 12 anni. Oggi Miguel ne ha quasi 17 (li compierà ad agosto), gioca in serie C con la Chianti Banca e torna a vestire la maglia azzurra, anche se solo per un raduno.
Mercoledì 24 e giovedì 25 maggio Miguel parteciperà ad una due giorni di allenamento presso l’Accademia di Tirrenia. A lavoro con i 19 convocati ci saranno il manager dell’Under 18 John Cortese, i tecnici Stefano Cappuccini e Gianluca Marenghi, coadiuvati da Bill Holmberg, pitching coach della Nazionale, e dallo staff dell’Accademia.
Il ritrovo è programmato per le 15 del 24 maggio, quando nella struttura del litorale pisano si terranno anche i try-out per l’anno accademico 2017-2018 dell’Accademia FIBS – Major League. La fine del raduno è prevista dopo il pranzo del 25, alle 14.30 circa.
Tra i convocati c’è anche l’ex giocatore del Siena Baseball Lapo Andrea Vaccari (di proprietà dell’Antella), che quest’anno gioca in serie C con il Padule, uno degli avversari dei bianconeri.
Tirso Petraccone

BASEBALL SERIE C / Chianti Banca ad Arezzo per mantenere il primato.

“Come si reagisce ad una sconfitta come quella con il Cosmos? Solamente guardando alla partita successiva”: inizia così l’intervento del manager della serie C bianconera, Francesco Giusti, alla vigilia dell’incontro in trasferta con l’Arezzo, domenica alle 15.30.
“Se c’è la possibilità di riscattare qualcosa è solo interpretando nella maniera corretta e giusta la partita con l’Arezzo. Dobbiamo sapere e conoscere quelli che sono stati gli errori che abbiamo commesso e ciò che abbiamo fatto bene. E’ vero, domenica scorsa la nostra squadra è apparsa deconcentrata. Dobbiamo dimostrare di sapere bene che l’Arezzo sarà diverso dalla squadra battuta per manifesta in Coppa Italia (13 ad 1 al 7’ inning), con un lanciatore in più e reduce da una vittoria domenica scorsa dalla vittoria per 8 a 2 contro il fanalino di coda Padule. Dobbiamo riscattarci subito e metterci così alle spalle il brutto stop di domenica scorsa, reagendo e ripartendo con tenacia e sicurezza dei propri mezzi”, prosegue il manager bianconero.
“Contro l’Arezzo”, ribadisce Giusti, “dobbiamo fare una prestazione di spessore e riscattarci”.

Per il Siena sarà necessario vincere per non staccarsi dalla capolista Red Jack, che domenica osserverà un turno di riposo e che fino ad oggi ha registrato tre vittorie nelle tre gare disputate, e, soprattutto, non farsi superare dall’Arezzo, che oggi occupa la seconda posizione in classifica assieme alla Chianti Banca.
Il lanciatore partente dell’incontro con la formazione aretina sarà Miguel Angel Sacchi, fresco di convocazione al raduno della Nazionale Under 18, che si svolgerà mercoledì e giovedì a Tirrenia. Turno di riposo per Euridis Martinez, che scenderà in campo come rilievo. Per il resto, ancora assente Deidda ed out anche Orrù, la formazione bianconera dovrebbe scendere in campo con Drusiani ricevitore, Guerrini in prima base, Querci in seconda, German de Jesus in terza, Martinez all’interbase e gli esterni Collalti, Osti e Miraglia.
Arbitrerà la partita l’umpire Alfedo Guidelli di Arezzo.
Serie C, girone K

Quarta giornata di andata

Domenica 21 maggio ore 15.30
Padule – Massa

Fiorentina – Cosmos (giocata venerdì 19/05)

Arezzo – Chianti Banca Siena
Classifica: Red Jack .1000 (3-0); Arezzo .667 (2-1); Siena .500 (1-1); Cosmos e Massa .333 (1-2); Fiorentina (0-1) e Padule (0-2) .000.
Giovanili. IlMastro.it Siena/Antella Under 12 osserva, questa domenica, un turno di riposo. L’incontro con il Lucca è stato, infatti, spostato al 25 giugno. Sabato pomeriggio l’Under 15 de IlMastro.it giocherà alle 17 a Lucca contro le Nuove Pantere.

Tirso Petraccone