Baseball: mano pesante del giudice sportivo, Garcia fuori due giornate. Domenica arriva Padule
28 Lug, 2017
Baseball Conferenza sul monte di lancio per la formazione bianconera

Mano pesante del Giudice Sportivo della serie C di baseball nei confronti dei due giocatori espulsi durante la partita ABC Massa e Chianti Banca Siena Baseball.

Se il giocatore apuano Ronald Gonzales Bencosme è stato squalificato per una giornata per condotta antisportiva (“colpiva il muro con il caschetto e si rivolgeva con tono alterato ad un compagno di squadra”), il lanciatore senese Fabiangel Garcia Gil, espulso sul 9 a 7 per il Siena all’ultimo inning, è stato pesantemente sanzionato con ben due giornate di squalifica. Nel comunicato ufficiale del 28 luglio, a firma dell’Avvocato Stefano De Cecco, Giudice Sportivo della serie C, si legge la motivazione della lunga squalifica di Garcia Gil: “per essersi rivolto con tono irriguardoso nei confronti dell’arbitro, manifestando poi l’intenzione di lanciare in direzione di quest’ultimo il guanto da gioco”.

Ricordiamo che con l’espulsione del pitcher bianconero, la squadra senese, domenica scorsa, assente Martinez e già sceso al 6′ dal monte un grande Miguel Sacchi, fu costretta a schierare sul monte di lancio addirittura Dario Querci (che lanciatore non è!), regalando di fatto la gara al Massa. che ha ottenuto così una clamorosa rimonta, che lo ha portato da essere sotto di nove punti a vincere la gara 10 a 9.

Il manager bianconero, Francesco Giusti, al termine della gara si è dimostrato particolarmente arrabbiato. In settimana, il pitcher dominicano (ma atleta di scuola italiana) ha avuto modo di chiarirsi con i propri compagni di squadra e con i tecnici.

E’ ovvio che il campionato, per Garcia, finisce qui, non potendo disputare le ultime due giornate di campionato, decisive per la Chianti Banca per lasciare l’ultima posizione in classifica.

Domenica, alle 15.30, arriva sul diamante di Castellina Scalo il Padule Sesto Fiorentino, squadra che, assieme al Massa, precede immediatamente i bianconeri ma che, domenica scorsa, è riuscito a battere i Red Jack ormai certi di accedere ai play off.

Tirso Petraccone